la mia gravidanza…considerazioni sui corsi pre-parto

Eccomi di nuovo qui….per continuare a parlare della mia gravidanza più nel dettaglio. Mi trovo nell’ottavo mese abbondantemente iniziato e la panciona si comincia a sentire tutta come d’altro canto si sentono i movimenti del piccoletto che, a delle ore specifiche della giornata, solitamente quando ci si corica, stiracchia la gambine …. tenerezza e commozione mi sono venute quando, mangiato un pezzettino di cioccolata al latte, ho sentito dei movimenti inaspettati un po’ più frenetici del normale che penso proprio siano stati di gradimento J…tutto ciò rappresenta per me una grande emozione che sono contenta di poter vivere e condividere con voi.

Proprio per condividere questa gioia con altre persone mi sono iscritta con il mio compagno al corso pre-parto che organizza il mio ospedale dove partorirò. Devo dire che sono stata proprio soddisfatta non tanto per le nozioni apprese durante il corso, che poi tranne qualche cosa in particolare, sono le normali informazioni che chiunque può apprendere anche su internet, ma soprattutto di essere entrata a contatto con altre partorienti e per aver potuto condividere con loro parte del mio percorso ascoltando anche opinioni differenti e punti di vista diversi dal mio. Infatti proprio per questo lo consiglio anche per evitare di sentirsi un po’ sole in questo percorso meraviglioso.

Inoltre altro aspetto di non minore importanza è stato che sono entrata in contatto con molte ostetriche dell’ospedale e ho quindi acquisito familiarità con le probabili persone che dovrò incontrare quando partorirò.

Diciamola però tutta molti pro per le conoscenze che si fanno in questi incontri ove ognuna riporta la propria esperienza ma qualche elemento contrario comunque c’è. Mi riferisco al fatto di entrare in contatto anche con le persone super perfettine che neanche al settimo mese di gravidanza hanno già chiuso scrupolosamente la famosa borsa parto e pur stando al mio stesso mese nonostante io non ho comprato nulla per portarmi all’ospedale mmmmmhhh…. E si incontra altre persone che hanno già fatto tutte le analisi del mondo che neanche sapevo bisognasse fare L ansia a go go …… quando mi si presentano queste situazioni di solito scappo immediatamente proprio per non farmi rovinare i momenti di tranquillità. Mi è sembrato di tornare al tempo della scuola dove alcune compagne mi dicevano che avevano studiato alla perfezione la lezione e mi sentivo profondamente in ansia sapendo che alla perfezione non avrei mai potuto studiare. Insomma anche nel corso pre- parto si incontra un po’ di tutto, come esperienza mi sento tuttavia di consigliarla soprattutto se si è, come me, alla prima gravidanza.

Annunci

4 thoughts on “la mia gravidanza…considerazioni sui corsi pre-parto

  1. Ciao Silvia,
    come ti capisco… io arrivo al corso di preparazione al parto dopo 40 minuti di auto e 5 ore di lavoro, capelli arruffati e mi devo cambiare nel bagno dell’ospedale perché non posso fare ginnastica con ciò che indosso per lavorare.
    Le mie colleghe panciute, sembrano appena uscire da una spa dopo essersi fatte trucco e parrucco e i minimo 5 anni in meno fanno il resto.
    Tutte hanno letto tutto il possibile su gravidanza, parto, allattamento e svezzamento, io mi stupisco di tutto ciò che esce dalla bocca dell’ostetrica e faccio domande senza guardare le facce delle altre che sicuramente pensano: “Mha…quanta ignoranza c’è ancora in giro”.
    A questo aggiungiamo che ho scelto di fare solo le analisi strettamente necessarie e che reputo comunque troppe.
    L’unica e dico unica consolazione, è che dopo il rilassamento, l’ostetrica ci fa disegnare e io sono la più brava… mio figlio avrà una madre inconsapevole, irresponsabile e un po naif… ma sicuramente passeremo belle ore a colorare e disegnare per la felicità di tutti.

    Liked by 1 persona

    1. Tuo figlio avrà un mamma unica come unico é Tuo figlio…nn esistono parametri di paragoni per essere bravi o meno ognuno é semplicemente speciale pr quello che è. ..a che mese stai ?in bocca al lupo x questo percorso meraviglioso

      Liked by 1 persona

      1. Sto per entrare nell’ottavo mese. In bocca al lupo anche per la tua avventura. L’importante è che i nostri figli abbiamo tanto amore e attenzione 🙂

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...